Le nostre Attività

Ecco cosa offriamo

testo alternativoIl Castello di Pratelli è adagiato su una collina circondata da boschi ed oliveti. La sostenibilità ambientale ha caratterizzato l’azione dell’uomo nei secoli, anche quando nessuno si poneva questo problema, ma si trattava semplicemente di garantire la regolare disponibilità di risorse rinnovabili per sé e per i propri discendenti. Grazie a questa attitudine, I pendii più scoscesi sono stati nel tempo addolciti con terrazzamenti, dove la coltura tipica dell’olivo, praticata in modo estensivo, si armonizza con i boschi circostanti. Passeggiando per i sentieri intorno al Castello vi capirerà spesso di scorgere un capriolo saltare via elegantemente, oppure un cinghiale darsi alla sua tipica fuga precipitosa.
Questa atmosfera di armonia ed equilibrio fra uomo e natura si vive a Pratelli, nei suoi appartamenti e negli spazi esterni. La piscina gode di una straordinaria vista sulla valle dell’Arno superiore, confermando la validità della scelta di coloro che all’epoca costruirono la torre di guardia (vedi storia). Lo spazio intorno è attrezzato con lettini prendisole, per il massimo relax. Una zona del solarium è coperta da una rete wifi con accesso internet.
All'aperto è disponibile un tavolo da ping pong ed un campetto di bocce. Se amate la pesca,nel nostro piccolo lago potrete insidiare la carpa o il lucioperca, o semplicemente ammirare le anatre selvatiche e gli aironi che vi stazionano.
Potrete visitare la cantina della fattoria, dove si produce il nostro vino e l’olio extravergine d’oliva Toscano Colline di Firenze IGP biologici.
Intorno a Pratelli, potrete visitare i comuni di Figline Valdarno, San Giovanni Valdarno, Montevarchi, Reggello, Loro Ciuffenna, Pian di Sco con i loro graziosi centri storici, le botteghe e i mercatini di paese.
Il Castello di Pratelli, data la sua vicinanza al casello di Incisa-Reggello dell’autostrada A1 ed alla stazione ferroviaria di Incisa in Val d’Arno, è in posizione strategica per partire alla scoperta della Toscana. Firenze, Arezzo, Siena, Pisa sono raggiungibili con brevi tragitti che, se eviterete l’autostrada, vi faranno godere dei tipici paesaggi famosi in tutto il mondo. Prima di partire però non dimenticate di chiedere qualche “dritta” ai proprietari del Castello, riguardo alle cose da vedere ma soprattutto ai posti ed alle atmosfere originali e meno turistiche, per apprezzare al meglio l’autentica toscanità.
Un’altra meta da non perdere è l’area del Chianti, a soli 20 km, con i suoi paesi e borghi, i vigneti, le cantine e tutte le iniziative che ruotano intorno al vino.
Un’altra area di grande interesse è la montagna del Casentino, con i tipici borghi di Poppi, Bibbiena, Stia e Pratovecchio, le manifatture tradizionali di lana “casentino”, le importanti abbazie di Vallombrosa, Camaldoli e Chiusi della Verna.
La valle superiore dell’Arno ha visto crescere negli ultimi anni un importante presenza di outlets di grandi marche della moda, tanto da fregiarsi dell’appellativo di “fashion valley”. Quindi se amate lo shopping, a pochi chilometri da Pratelli troverete The Mall, Fashion Groove, Fashion Valley e poco più lontano Prada Outlet e Valdichiana Outlet.
Se preferite l’attività sportiva, oltre al trekking nei boschi intorno al Castello, ad Incisa e Figline troverete dei campi da tennis e se praticate il golf, il green del Circolo Golf Ugolino, il più antico d’Italia, è a soli 20 km.